sono combattuto

caccia, legislazione venatoria, gare e tiro sportivo
Rispondi
cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5616
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

sono combattuto

Messaggio da cisco60 » 13/10/2021, 11:34

https://www.armietiro.it/orso-distrugge ... -bresciano

Partendo da questo articolo, anche se con mille dubbi sull'opportunità di aprire questa discussione perchè nel "Pianerottolo" convivono idee diametralmente opposte che si sono manifestate e confrontate anche duramente, da non cacciatore o appassionato tale, mi chiedevo quale etica ci sia nell'utilizzo di richiami vivi e nell'uso di "esche attrattive". Anche quando da ragazzo andavo a pescare (più che altro davo da mangiare ai pesci) non ho mai "pasturato" ritenendolo disdicevole. Ora, sperando in un confronto aspro ma povero d'insulti, vorrei capire meglio la questione. Grazie ed alla prossima (non è una minaccia). :ciglia: :fischio: :haha:

:october: :october: :october: :october:

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2518
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: sono combattuto

Messaggio da DELTAOMEGA » 17/10/2021, 14:01

.
Strano che non abbiano emanato un ordine di abbattimento per l'orsa, come ha fatto più volte il famigerato presidente della provincia di Trento Maurizio Fugatti ... evidentemente il presidente della provincia di Brescia non è altrettanto stronzo.

In verità in Trentino l'orsa madre era stata molestata dai cani degli escursionisti che poi ovviamente avevano ricevuto la rappresaglia dell'orsa stessa ; se l'erano cavata con qualche livido e qualche escoriazione, quanto basta perchè il famigerato Fugatti prendesse la palla al balzo per emanare ordini di abbattimento, volti ad avere una manciata di voti in più da parte di coloro che odiano gli orsi che in Trentino non sono pochi.
Invece a Brescia l'orsa si è limitata a saccheggiare le voliere ... insomma la differenza è netta.

Per quanto riguarda il tema delle esche vive non mi colpisce più di tanto, perchè il tema di fondo della caccia è molto peggio, ovvero quello di ammazzare degli animali inermi che fanno parte della biosfera del pianeta ... basta semplicemente premere un grilletto, si tratta di una vera e propria strage e di un saccheggio senza fine, il tutto tipico di esseri vigliacchi, sadici e nocivi per la vita sulla Terra che provano gusto nell'infliggere morte e dolore.

PS
Ho scritto in questo topic proprio perchè mi sono accorto che qualcuno ha cancellato un messaggio contro la caccia.
Le cose sono 2 : o qualche anticaccia sta avendo dei ripensamenti (per l'utente in questione non sarebbe la 1° volta, magari è stato intimidito dai cacciatori ... questo capita quando non si hanno le palle ! :applausi: :haha: ), oppure qualcuno si diverte a cancellare i messaggi ... ma non credo.

Rispondi